Importazione di una lista di destinatari

È possibile importare i dati dei destinatari nel nostro sistema. Prima di effettuare questa operazione, leggere le nostre linee guida anti-spam.
Si noti che i dati importati potrebbero dover essere verificati prima da CleverReach.

Tre modi per importare manualmente gli indirizzi:

  1. Importare i dati dei destinatari in formato CSV, XLS, XLSX o TXT. Si consiglia di utilizzare il formato CSV. I duplicati o gli indirizzi errati vengono filtrati automaticamente. L'ideale sarebbe utilizzare sempre UTF-8 (per il formato CSV o TXT) per codificare i file di importazione, in modo da importare correttamente le virgole e i caratteri speciali. Se si gestiscono i file in Excel, assicurarsi di non utilizzare interruzioni nei nomi delle intestazioni delle colonne.

  2. Incollare i dati del destinatario in Copia

  3. Importazione automatica a intervalli regolari tramite URL o importazione FTP.

Creazione di elenchi

Creare innanzitutto un elenco di destinatari corrispondente nel proprio account. È possibile gestire gli elenchi nella sezione Destinatari e creare nuovi elenchi.

In linea di principio, le nuove liste contengono inizialmente solo il campo Email. Naturalmente, è possibile creare altri campi per la lista, se necessario. Per ulteriori informazioni, consultate il nostro articolo Utilizzo di campi dati personalizzati negli elenchi di destinatari.

Eseguire l'importazione

  1. Fare clic su Aggiungi dati all'interno dell'elenco.

  2. Alla voce Carica file, selezionare il file con i dati del cliente.

    receiver-list-upload-data.png

  3. Viene ora visualizzata l'assegnazione dei campi dati.

    In questa pagina si stabilisce come collegare i dati del file di importazione ai campi dell'elenco CleverReach. I campi disponibili nell'elenco si trovano sul lato sinistro. A destra, è possibile selezionare le colonne dal file di importazione tramite un menu a tendina. L'importazione dell'indirizzo e-mail è obbligatoria, mentre tutti gli altri dati (come il nome o il cognome) sono facoltativi.
    Se nell'area di sinistra non sono visualizzati campi, questi devono comunque essere creati (ulteriori informazioni sono disponibili qui).

    Se il file non contiene dati per il contenuto di un campo, è possibile memorizzare un valore alternativo che viene aggiunto per ogni destinatario.

  4. È possibile importare altri dati nelle sezioni Informazioni sull'iscrizione e Informazioni sull'ordine.

    In Informazioni di accesso è possibile importare le proprie informazioni sulla data, ad esempio i dati di registrazione o di attivazione. Se non si seleziona nulla (scelta consigliata), viene sempre importata la data corrente. Se si importano le proprie informazioni sulla data, assicurarsi di importare sia una data di registrazione che una data di attivazione, altrimenti i destinatari saranno importati come inattivi. Se l'assegnazione del campo dati non viene visualizzata, probabilmente il file di importazione contiene solo indirizzi e-mail e questo passaggio viene saltato.

  5. A questo punto è possibile decidere come gestire i dati da importare. Scegliere tra le seguenti opzioni:

    Design Design e impostazioni generali del modulo (colori dello sfondo, del carattere, dell'intestazione, del pulsante, ecc.)
    Aggiungi Vengono aggiunti nuovi dati. Se un record di dati esiste già, non verrà modificato.
    Aggiornamento e aggiunta Vengono aggiunti nuovi dati e aggiornati quelli esistenti. I destinatari disattivati (temporaneamente cancellati) rimangono inattivi. Tuttavia, il filtro dei duplicati ha luogo: un record di dati esistente viene aggiornato solo con il primo record di dati trovato, mentre gli altri duplicati vengono ignorati.
    Disattivare I record di dati vengono disattivati. I record di dati inesistenti vengono importati come destinatari inattivi.
    Sostituire Tutti i record di dati esistenti vengono prima cancellati completamente e tutti i record di dati del nuovo elenco vengono aggiunti. Si noti che tutte le informazioni (clic / aperture / disiscrizioni) di tutti i destinatari andranno perse.
    Cancellare Tutti i record di dati contenuti nel file di importazione vengono rimossi dall'elenco dei destinatari. Tutte le informazioni contenute nel file di importazione andranno perse, comprese quelle relative alle aperture, ai clic, alle disiscrizioni, ecc.

Ulteriori informazioni

  • ISe le funzioni Sostituisci, Elimina e Disattiva non sono disponibili, l'elenco è protetto. A tale scopo, fare clic su Impostazioni > Generali all'interno dell'elenco e disattivare la protezione dell'eliminazione.
  • Per motivi di sicurezza, le funzioni Sostituisci, Elimina e Disattiva non sono generalmente disponibili se è stato inviato un mailing alla lista negli ultimi 3 giorni.
  • Se gli umlaut o i caratteri speciali non vengono importati correttamente, c'è un problema di codifica nel file di importazione. Assicurarsi che sia codificato in UTF-8 (formato CSV e TXT).
  • Non appena una tariffa è stata prenotata, è possibile utilizzare questa funzione.
  • Se si verificano problemi di visualizzazione, disattivare le funzioni CSS e/o Java Script in Codice sorgente/distribuzione. In alcuni casi, gli stili del sito web possono sovrascrivere gli stili del modulo.
  • Quando si importano valori numerici, si prega di importarli senza il separatore delle migliaia, altrimenti la segmentazione potrebbe non funzionare correttamente. Ad esempio, 1003,16 invece di 1.003,16.

Aiuto e supporto

Se avete domande o bisogno di assistenza, non esitate a contattare il nostro team di assistenza in qualsiasi momento.