Segui

Motivazioni dei bounce

Definizione di Bounce

Si crea un bounce quando non è stato possibile consegnare un'e-mail a un indirizzo. Il corrispondente mail server fornisce un feedback al nostro sistema che non è stato possibile consegnare un'e-mail. Questo feedback si chiama bounce. I bounce si suddividono in soft e hard.

  • Un soft bounce si crea quando non è stato possibile consegnare un'e-mail a causa di un errore temporaneo. Ciò può verificarsi, ad esempio, quando la casella di posta contattata è piena o il server è stato sommerso da varie e-mail.
  • Un hard bounce si crea quando l'e-mail non può essere consegnata perché l'indirizzo e-mail non esiste più o il server di gestione della posta del destinatario blocca le e-mail.

Nel caso in cui l'email inviata a un indirizzo sia "bounced" (rimbalzata), il sistema blocca automaticamente l'indirizzo per un certo periodo di tempo. La durata di questo blocco dipende dal tipo di bounce:

<td width="33%!"(MISSING)>Tipo di bounce <td width="33%!"(MISSING)>Blocco dopo <td width="33%!"(MISSING)>Durata del blocco
Soft bounce 3. Tentativo di consegna 1 mese
Hard bounce 1. Tentativo di consegna 1 anno

La riattivazione dell'indirizzo avviene automaticamente allo scadere del periodo del blocco.


Valutazione del bounce tramite report

Gli indirizzi che hanno subito un bounce possono essere individuati in due modi diversi. Nel primo, puoi rilevare tutti i bounce che hanno coinvolto una determinata mailing list. Apri il relativo report (nel sistema, seleziona [Report]) e clicca su [Bounce] nella panoramica.

Successivamente, ottieni una panoramica degli indirizzi interessati. Volendo, li puoi esportare tramite il tasto [Azioni] > [CSV]. Inoltre, se desideri visualizzare le notifiche di bounce agli indirizzi, seleziona <Esporta notifiche di bounce>. Trovi una panoramica delle notifiche dei bounce qui.


Valutazione dei bounce per gruppi di destinatari

In alternativa puoi visualizzare anche i bounce riferiti ai gruppi. Apri il relativo gruppo di destinatari tramite [Destinatari] e imposta il filtro su [Bounce].

Questa scheda contiene tutti gli indirizzi per i quali si sono verificati già 3 soft o 1 hard bounce. Questi indirizzi vengono inseriti nell'indice bounce globale e, per una maggiore visibilità, sono evidenziati in blu nella panoramica dei destinatari. Al termine del rispettivo blocco, viene effettuata automaticamente una riattivazione di questi indirizzi. Nel caso in cui non lo volessi, naturalmente puoi anche eliminare o disattivare i bounce. A questo scopo trovi assistenza qui.


Indicazioni importanti:

  1. i numeri della valutazione dei bounce di un mailing e all'interno dei gruppi di destinatari non possono essere comparati. I bounce nel report sono riconducibili esclusivamente al rispettivo mailing, i bounce del gruppo si riferiscono trasversalmente a tutti i mailing.
  2. I bounce sono gestiti globalmente. Ciò significa che esiste la possibilità che gli indirizzi nel tuo sistema siano contrassegnati come bounce, nonostante questi non siano mai stati contattati. Il nostro sistema conosce già questi indirizzi e può riconoscere che sono stati contattati più volte senza successo.
  3. I bounce non possono essere attivati nuovamente.
Altre domande? Invia una richiesta

War dieser Beitrag hilfreich?

Und aus welchem Grund haben Sie so gewertet? Optional

Vielen Dank für Ihre Bewertung.

Commenti